Machaby – Via Monia Quacia

Machaby - Via Monia Quacia

Arrampicata molto di piedi.

Zona: Bassa Valle d’Aosta, Arnad, Machaby

Quota partenza (m): 350

Quota vetta (m): 700

Apritori: Adelchi Lucchetta e Beppe Musso il 17 aprile 1993

Sviluppo arrampicata: 160 metri

Tipo di apertura: dall’alto

Esposizione: sud

Protezioni: fix inox

Difficoltà: 6b, 6b obbl.

Note: arrampicata molto bella, peccato che alcuni fix siano posizionati in modo assai illogico

Equipaggiamento: normale da arrampicata, protezioni veloci inutili

Accesso: arrivando dal Piemonte, uscita casello di Pont San Martin, andare a sinistra e oltrepassare Donnas e Bard, poco Prima di Arnad, circa 800 m prima del cavalcavia dell’autostrada, nei pressi di una curva entrare in un parcheggio a destra. Arrivando da Aosta, uscire al casello di Verres, andare a destra, passare Arnad, circa 800 m dopo il cavalcavia dell’autostrada, nei pressi di una curva, entrare in un  parcheggio a sinistra

Avvicinamento: seguire il sentiero attrezzato che porta direttamente al punto più basso della parete, nei pressi della partenza della Via Bucce D’Arancia, salire ancora circa 60 m verso destra, cartellino con nome della via alla partenza, ore 0,30.

Relazione

L1: 5c, sosta da calata, 30 m

L2: 6a, sosta sosta da calata, 30 m

L3: 6b, sosta da calata, 30 m

L4: 6a+, sosta da calata, 30 m

L5: 5c, sosta da calata, 40 m

Discesa: in doppia, lungo la via, oppure proseguire sulla via Topo Bianco.

Foto-relazione

LINK ESTERNI

– Per le relazioni su Finale Ligure e Liguria vai al sito: www.vielunghefinale.com
– Per le relazioni sull’alpinismo sulle Alpi Biellesi vai al sito: www.montagnabiellese.com

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
fb-share-icon

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di vielunghevalledaosta.com. Consulta la nostra Privacy Policy.