Sergent – Via Locatelli

Sergent - Via Locatelli

La Via Locatelli al Settore Destro del Sergent è un itinerario storico classico, piuttosto frequentato, dalle difficoltà contenute: è necessario comunque avere buona domestichezza con l’uso di protezioni veloci, in quanto la via risulta completamente da proteggere.

Dafne sulla fessura di L1

Zona: Ceresole Reale, Valle Orco

Quota partenza (m s.l.m.): 1700

Quota vetta (m s.l.m.): 1800

Apritori: Franco Locatelli e Valerio Duregon il 4 giugno del 1974

Sviluppo arrampicata: 150 metri

Tipo di apertura: dal basso con chiodi tradizionali

Esposizione: sud

Protezioni: 3 chiodi tradizionali in via, 1 friend incastrato, fix inox per le soste

Difficoltà: 6a, 5c obbl.

Note: interamente da proteggere

Equipaggiamento: normale d’arrampicata, friends fino al 4 BD

Accesso: dall’autostrada Torino Aosta, uscire al Casello di Ivrea, proseguire per Courgnè, imboccare la Valle dell’Orco e oltrepassare Noasca, all’uscita della galleria che sale a Ceresole uscire a sinistra oltrepassare il Masso Kosterlitz e parcheggiare in prossimità del Camping La Peschera

Avvicinamento: di fronte al campeggio imboccare una sterrata e seguirla per circa cento metri, poi inoltrarsi tra i larici sul sentiero ripido segnalato con ometti e segni di vernice, fino a giungere nei pressi della parete in uno slargo. Proseguire verso destra costeggiando la parete, giungendo all’enorme parete staccata Lost Arrow, che si aggira verso destra. Dopo pochi metri seguire la traccia in discesa non lasciandosi ingannare da una traccia che sale a sinistra verso un pulpito. Proseguire quindi scendendo qualche metro per giungere ad un avancorpo in cui è presente una bella fessura diagonale (Paperetta Show). A questo punto lasciare a destra la traccia che scende verso il Nautilus, e proseguire a sinistra fino ad una terrazza sotto all’evidente fessura diedro della via. Ore 0,30.

Dafne su L4

Relazione

L1: attaccare la fessura con passo atletico ad incastro, 5c, proseguire su tratto meno faticoso, 5b, quindi affrontare nuovamente la fessura più larga che consente con buone maniglie ma movimenti faticosi, di ribaltarsi su un terrazzino, 5c (chi non è abituato ad affrontare fessure lo percepirà sicuramente più duro), presente un masso incastrato, salire ancora un breve tratto fino a raggiungere la sosta da calata, 30 m

L2: salire lungo una bella fessura lavorata, 5a, quindi affrontare un muretto fessurato verticale, 5b, sosta da calata, 20 m

L3: salire un muretto verticale ben ammanigliato, 5a, quindi per rocce rotte raggiungere una placca appoggiata con fessura, 4c, sosta da calata nei pressi di un grande albero, 30 m

Trasferimento: attraversare la grande cengia e raggiungere la parete, possibile sosta su alberello basso o friend, 15 m

L4: salire il muro giallo con buone fessure (presente un friend incastrato e 2 chiodi), 6a, proseguire lungo una rampa/camino, 4a, sosta su 2 fix con cordino e anello, 30 m

L5: salire nel camino a sinistra della sosta (non seguire quello immediatamente sopra la sosta con roccia friabile), 5a, raggiungere quindi un grosso blocco incastrato: qui si può passare nello stretto foro formato tra il camino e il blocco (utile togliere il casco), oppure aggirare esternamente il blocco con passaggio esposto, 5c, quindi ribaltarsi su buona terrazza e raggiungere la sosta su 2 fix con cordino, 15 m

L6: salire a destra aggirando lo spigolo, 5b, si giunge quindi ad una grande cengia che si percorre verso destra fino a raggiungere la sosta da calata, 15 m

Discesa: una calata da 55 m da S6 riporta alla grande cengia, da qui in doppia lungo la via

Foto-relazione

Il tempo impiegato a scrivere queste relazioni sarà sempre speso a titolo volontario, ma le spese per il mantenimento del sito sono ingenti.

Se utilizzi abitualmente le nostre relazioni ed hai un account PayPal donaci il valore di un caffè o di una pizza: per te è poco ma per noi è fondamentale. 

Per affittare o acquistare materiale d’arrampicata oppure per il campeggio ai piedi del Sergent visita il Campeggio La Peschera

LINK INTERNI

– Vedi anche Sergent – Via Locatelli
– Vedi anche Sergent – Via Nautilus

LINK ESTERNI

– Per le relazioni su Finale Ligure e Liguria vai al sito: www.vielunghefinale.com
– Per le relazioni sull’alpinismo sulle Alpi Biellesi vai al sito: www.montagnabiellese.com

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
fb-share-icon

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di vielunghevalledaosta.com. Consulta la nostra Privacy Policy.