Aiguille de Toula – Via Garda

Aiguille de Toula - Via Garda

Arrampicata d’alta montagna su roccia a volte fratturata, breve ma completa. Intitolata alla celebre guida Franco Garda, l’inventore del moderno Soccorso Alpino in Valle d’Aosta.

Teo sul primo tiro il 27 dicembre 2018
Edo in sosta il 27 dicembre 2018

Zona: Monte Bianco, Ghiacciaio del Gigante

Quota partenza (m): 3250

Quota vetta (m): 3538

Apritori: Andrea Plat

Prima invernale: Teodoro Bizzocchi-Annarosa Fila Robattino-Gaetano Ercoli e Gianni Lanza-Dafne Munaretto-Edoardo Bono il 27 dicembre 2018

Sviluppo: 200 m

Tipo di apertura: dal basso con friends e qualche fix

Esposizione: est

Difficoltà: 5a, 4a obbl.

Note: arrampicata che richiede attenzione alla qualità della roccia, ambiente molto bello

Equipaggiamento: ramponi e piccozza per l’avvicinamento, friend, fino al 3 B.D.

Accesso: da Courmayeur salire in funivia a Punta Helbronner

Avvicinamento: scendere il ghiacciaio in direzione del Col des Flambeaux, oltrepassarlo e scendere costeggiando la parete est dell’Aiguille de Toula: la via parte prima che il ghiacciaio si faccia ripido, sullo spigolo di una placca grigia, cordone viola su un fix. Ore 0,30.

Gianni in partenza sul quarto tiro il 27 dicembre 2018

Relazione

L1: salire una placca grigia verso sinistra, poi un po’ a destra, 5a, sosta su catena, 25 m

L2: traversare 2 metri a destra, salire un diedro, quindi proseguire su blocchi staccati, 4c fino alla base di un muro, sosta su catena, 30 m

L3: verso sinistra, diedro con 2 fix, 4a sosta con catena su un pulpito, 30 m

L4: spostarsi a destra e salire il diedro, 4c, uscire a sinistra, poi dritti, sosta con catena, 30 m 

L5: fessura 4a, poi rocce rotte, sosta su fix da collegare, 30 m

L6: canale con roccia rotta fino in cresta, sosta su fix da collegare, 30 m

L7: facile cresta, 2, sosta su spuntone, 15 m

Salire il pendio nevoso che in breve porta alla cima

Discesa: dalla cima scendere per rocce rotte a volte con neve seguendo la via normale, qualche passo di 2°, ore 0,45.

Il gruppo in cima il 27 dicembre 2018

Foto-relazione

Per questo itinerario puoi fare campo base al Camping Du Parc a Morgex (AO)

Per l’affilatura chiodi da ghiaccio, ramponi, piccozze e servizi di personalizzazione scegli
MANTIS-PRO, prodotti e servizi per l’alpinismo

LINK INTERNI

– Leggi la news sulla nostra invernale del 27 dicembre 2018 “Oggi un’invernale sul Monte Bianco”

LINK ESTERNI

– Per le relazioni su Finale Ligure e Liguria vai al sito: www.vielunghefinale.com
– Per le relazioni sull’alpinismo sulle Alpi Biellesi vai al sito: www.montagnabiellese.com

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di vielunghevalledaosta.com. Consulta la nostra Privacy Policy.