Trek Spot Climb di Albard

Trekking ad Albard, tra marmitte dei giganti e panorami unici

Percorso di grande interesse geologico e storico, sulle tracce dell’antico Ghiacciaio Balteo e degli insediamenti umani, il tutto arricchito da una bella arrampicata.

Mappa del percorso

Descrizione dell'itinerario

Accesso: dal casello di Pont San Martin raggiungere il Paese di Donnas, fermarsi al comodo parcheggio sotto al Municipio.

Tempo di percorrenza totale: 6/7 ore

Percorso: imboccare la Via Principe Tommaso e attraversare tutto il Borgo storico di Donnas, giungendo alla Strada Romana delle Gallie. Salire una scala che porta ad un sentiero tra le reti paramassi nella zona Falesia dei Biellesi, proseguire e salire un tratto facile con gradini e corda fissa. Poco oltre, nei pressi di un grande masso, abbandonare il sentiero e proseguire circa 70 metri nel bosco rado fino a raggiungere la bellissima marmitta dei giganti.

Tornare al sentiero che in breve porta ad un villaggio costruito in un enorme antro. Proseguire verso destra fino ad un bivio, ove si sale verso sinistra fino ad imboccare una valle, che porta ad un villaggio con caratteristiche costruzioni in pietra: molto interessante la vasca scavata nella pietra che si trova all’interno di una grotta.

Salire una scalinata e raggiungere un masso a forma di cubo dal quale per tracce si raggiunge la parete rocciosa. Proseguire circa 150 metri, fino alla partenza della Via Celtic Princess, che si sale con bella arrampicata.

Dall’uscita della via andare a destra fino ad una presa d’acqua e risalire fino agli ometti della cima del Monte Chaveran.

Scendere ad una baita sul versante opposto, poi per tracce scendere un tratto più ripido stando a destra fino ad un avvallamento che si segue verso sinistra fino a raggiungere una strada sterrata nei pressi di una grande azienda agricola. Seguire la strada verso sinistra fino ad imboccare un ripido sentiero con scalinate, che scende al cospetto dell’imponente Forte di Bard.

Giunti al Borgo di Bard attraversarlo e riprendere la strada Romana delle Gallie che dopo circa 800 m raggiunge la statale e successivamente l’Arco Romano ed il Borgo di Donnas.

LINK ESTERNI

– Per le relazioni su Finale Ligure e Liguria vai al sito: www.vielunghefinale.com
– Per le relazioni sull’alpinismo sulle Alpi Biellesi vai al sito: www.montagnabiellese.com

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di vielunghevalledaosta.com. Consulta la nostra Privacy Policy.

error: