La Poire di Machaby – Via Pinna

Poire di Machaby - Via Pinna

La Poire di Machaby è un invitante insieme di placche inclinate, permette una facile arrampicata di aderenza in ambiente assai appartato, presenta un carattere già un po’ alpino.

Zona: Bassa Valle d’Aosta, Arnad, Machaby

Quota partenza (m): 700

Quota vetta (m): 800

Apritori: Gianni Lanza e Gabri Guglielmetti il 31 marzo 2014

Sviluppo arrampicata: 300 metri

Tipo di apertura: dal basso con fix

Esposizione: sud

Protezioni: fix inox

Difficoltà: 5a, 5a obbl.

Note: arrampicata su placche inclinate

Equipaggiamento: normale da arrampicata, la via è completamente attrezzata a fix inox

Accesso: da Arnad raggiungere il parcheggio del santuario di Machaby

Avvicinamento: dal parcheggio del Santuario di Machaby prendere una sterrata tra due costruzioni dell’ acquedotto, dopo circa 150 metri guadare il torrente nei pressi di alcuni tubi sospesi , inoltrarsi nel bosco verso un muretto a secco e seguire i numerosi ometti, passare sotto alcuni alberi caduti e raggiungere il masso delle scritte, con indicazioni per le vie, circa 30 metri a sinistra parte la via, ore 0,30.

Relazione

L1: placca, poi a sinistra verso lo spigolo, 5a, sosta su fix, 30 m

L2: placca, 5a, sosta su fix in cresta, 30 m

L3: cresta, 3, sosta su fix, 30 m

L4: cresta, 3 sosta da costruire con cordone su blocco, 30 m

L5: breve cengia con rovi verso sinistra poi placca nera, 4a, sosta su albero, 30 m

L6: placca 3, sosta su fix, 30 m

L7: placca 4a, sosta su fix, 30 m

L8: placca 4a, sosta su fix, 30 m

L9: placca 4a, sosta su albero, 30 m

L10: placca con muretto 5a, 30 m

L11: placca 4b, sosta a destra sulla via senza mani, 30 m

Discesa: dalla cima salire ancora circa 60 metri e poi portarsi verso il bosco, scendere per traccia con ometti costeggiando la parete fino a reperire la traccia di accesso, ore 1.

Foto-relazione

LINK ESTERNI

– Per le relazioni su Finale Ligure e Liguria vai al sito: www.vielunghefinale.com
– Per le relazioni sull’alpinismo sulle Alpi Biellesi vai al sito: www.montagnabiellese.com

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di vielunghevalledaosta.com. Consulta la nostra Privacy Policy.